Blog: http://vulcanochimico.ilcannocchiale.it

VOCI DI DONNE,NON SOLO MIMOSE...SIBILLA ALERAMO


Sfoglio le rose
che m'hanno veduta piangere e sorriderti
e poi ardere bianca,
e metto fra i petali le mie dita
come fra le tue mani,
petali dolci e freschi
che or lancerò nell'aria
cantando sommessa, o amato,
perché tu non ti volga...
-Sibilla Aleramo-

Pubblicato il 2/3/2018 alle 19.13 nella rubrica Donne....

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web