Blog: http://vulcanochimico.ilcannocchiale.it

Arte ed Emozioni...Barchette di carta

-V.Kush-

Giorno per giorno
io varo le mie barchette di carta
nella corrente del ruscello.
A grosse lettere vi scrivo
il mio nome e quello del mio paese.
lo spero che qualcuno
le trovi e sappia dove sono.
lo carico le mie barchette
con i fiori del giardino,
perché siano portati alla spiaggia,
nella notte.
Quando la notte viene,
sogno le mie navi
che vanno veloci
sotto le stelle di mezzanotte.

R. Tagore

Pubblicato il 6/4/2012 alle 20.41 nella rubrica Arte ed Emozioni.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web