Blog: http://vulcanochimico.ilcannocchiale.it

Dei e Miti...Cinesi:Shen Nung

Shen Nung fu un leggendario imperatore della Cina che insegnò l’arte dell’agricoltura,pertanto fu venerato come il suo inventore,insegnò al suo popolo come coltivare i cereali per cibarsene,il suo nome significa “Divino Mietitore”Studioso delle proprietà medicinali delle piante ne fu il divulgatore,si narra che ne ha assaggiato centinaia per valutarne l’effettive proprietà,a lui si attribuisce la stesura del più antico testo cinese sui farmaci il pen ts'ao ching datato al 2737,che comprende 365 medicine derivate la piante,animali e minerali. A lui è attribuita anche la scoperta del tè,una leggenda,infatti,narra che Shen Nung stava seduto all’ombra di un cespuglio per riposare nella calura del giorno. Seguendo una logica tutta sua, decise di rinfrescarsi accendendo un fuoco e facendo bollire un po’ di acqua da bere, un’abitudine ch’egli aveva adottato notando che chi beveva acqua bollita si ammalava meno frequentemente di chi la beveva direttamente dal pozzo. Alimentò il fuoco coi rami di una pianta di tè e una brezza provvidenziale lasciò cadere nella sua ciotola alcune delle sue foglie leggere. Quando Shen Nung ne bevve l’infuso, divenne il primo a godere l’effetto stimolante e il delicato ristoro del tè. Shen Nung pare fosse imparentato con Xuanyuan Gonshun,l’imperatore giallo e si narra che insieme abbiano inventato il guqín,un particolare strumento a corda. Shen Nung morì durante un  esperimento per un’erba tossica.

Sul tè..

"La prima tazza mi bagna le labbra e la gola
La seconda mi libera dalla solitudine e la terza entra nella mia anima inaridita,
scoprendovi cinquemila volumi di meravigliosi ideogrammi.
La quarta tazza eccita in me un lieve sudore,
che dileguandosi dai pori fa svanire le tristezze della vita.
La quinta tazza mi purifica e la sesta mi chiama nel regno dell'immortalità…"

Lu - T'ung(il poeta del tè)

Un saluto affettuoso a tutti i lettori...A presto!

-Vulcanochimico-


Pubblicato il 9/8/2011 alle 19.39 nella rubrica Dei e Miti.....

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web