.
Annunci online

  vulcanochimico [ chi ben comincia .... ]
         


 "Piante di Iris"-Vincent Van Gogh

    


"Appoggiata alla luna"

di Maria Rosaria Perrone
-Pensa Editore-



 



Disclaimer

"Ci sono il noto e l'ignoto,
e in mezzo ci sono le porte"
-J.Morrison-

"Possono raccontarci tante bugie
e farle passare per verità,
Align Left
ma solo ciò che avviene
nella realtà
dei fatti è verità"
-Vulcanochimico
-

Ricevuto da:Irlanda

Ricevuto da: Heavenonearth,
Salvatore Sblando

Ricevuto da: Andrezej,
Donatodisanzo,Terzostato.
Valigetta



 


Wikio
 


BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

 

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog


31 ottobre 2011

Pensieri Bonsai...La sofferenza

"Non ci sono orologi nella sofferenza, solo un ticchettio incessante."

-J.Winterson-






30 ottobre 2011

Arte ed Emozioni...Autunno

-"Autunno"A.Mucha-

Giardino Autunnale
Al giardino spettrale al lauro muto
de le verdi ghirlande
a la terra autunnale
un ultimo saluto!
A l'aride pendici
aspre arrossate nell'estremo sole
confusa di rumori rauchi grida la lontana
vita:
grida al morente sole
che insanguina le aiole.
S'intende una fanfara
che straziante sale: il fiume spare
ne le arene dorate; nel silenzio
stanno le bianche statue a capo i ponti
volte: e le cose già non sono più.
E dal fondo silenzio come un coro
tenero e grandioso
sorge ed anela in alto al mio balcone:
in aroma d'alloro,
in aroma d'alloro acre languente,
tra le statue immortali nel tramonto
ella m'appar, presente.
-Dino Campana-
 __________________________________

 




29 ottobre 2011

Poesie...Il vuoto e le forme

L’inseguimento, la lotta

sull’orlo invisibile,

le immagini afferrate, già credute

nostre, ed in un istante

ridivenute nebbia,

il deluso ritorno -

di cacciatore a cui toccò soltanto

uno stormir di frasche e il breve lampo grigio

della lepre che a balzi si salva tra i cespugli;

di pescatore la cui lunga attesa

finì in un guizzo ironico di carpa,

quella beffa d’argento sull’amo appena sfiorato…

 

Come siamo sconfitti!

Come ci cadono di mano le inutili armi!

La pietra resta pietra, il foglio una frusciante

assenza, la tastiera

ostinato silenzio.

 

Il vuoto si difende.

Non vuole che una forma lo torturi.

-M.Guidacci-




23 ottobre 2011

Arte ed Emozioni...De Pisis e Bodini

-F.De Pisis-

ll fazzoletto insanguinato
                                             
a Sante Monachesi

Il fazzoletto insanguinato
appeso al fu di ferro
diverrà pipistrello.
La prostituta alla fermata del tram
si sfila con la punta d'una scarpa
il piede grassoccio dall'altra
e quel sollievo la farà partecipe
della moralità del mondo,
mentre luci come antiche siringhe
si portano alla bocca i ponti
e l'amico vi dice che De Pisis
non era una sardina sott'olio.

-Vittorio Bodini,"Inediti"-




21 ottobre 2011

Pensieri Bonsai...La bellezza

"Dove si trova bellezza?
Nelle grandi cose,che come le altre,
 sono destinate a morire,oppure
 nelle piccole cose che, senza nessuna pretesa, 
sanno incastonare nell'attimo
 una gemma d'infinito?"
-M.Barbery,"L'eleganza del riccio"-




16 ottobre 2011

Poesie..."Inarrestabile"

 

La propria parola
chi la riporta indietro,
la parola
viva
non ancora pronunciata?
Dove vola la parola
si seccano i prati,
ingialliscono le foglie,
cade la neve.
Un uccello tornerebbe da te.
Non la tua parola,
quella ancora non detta,
nella tua bocca.
Le altre parole le rimandi
indietro,
parole con soffici piume colorate.
La parola è più veloce,
la parola nera.
Arriva sempre,
non smette mai di
arrivare.
Meglio un coltello di una parola.
Un coltello può essere poco affilato.
Un coltello molte volte
manca il cuore.
La parola no.
Alla fine è la parola,
sempre
alla fine
la parola.
-Hilde Domin-




11 ottobre 2011

Poesie..."Se non ho altra voce ..."

Se non ho altra voce per doppiare
in echi d'altri suoni il mio silenzio,
parlerò, parlerò, fino a scovare
la parola celata che mi esterni.

E la dirò, contratto, tra sterzate
di freccia che avvelena anche se stessa,
o alto mare ostruito di vascelli
dove il braccio annegato ci fa cenno.

E spingerò in fondo una radice
se la pietra perfetta la via sbarra
e lancerò in alto quanto dice
che é più albero il tronco che é più solo.

E lei dirà, parola ora scoperta,
tutti i detti del vivere consueto:
quest'ora che sconforta e che conforta,
il non vedere, il non avere, il quasi essere.
-Josè Saramago-




7 ottobre 2011

I miei straccetti di parole...

SAN MARTINO    SOLITUDINE  CICLAMINI   SERA  SENSUALE VINO NOVELLO   POINSETTIA NOTTE

STELLATA  ELEGANT SEDUCTION  PASSIONE SOGNI D'AMORE  EMOZIONI  AGOSTO   NOTTE DI S.ROCCO 

 SAN LORENZO CONTRORA  RUGIADA  SILLABE  AUTUNNO  NEL BOZZOLO  SERATA DI S.MARTINO

PIOGGIA E VENTO   CAPODANNO




2 ottobre 2011

Pensieri Bonsai...L'utilità del non-essere

 

Trenta raggi si uniscono in un solo mozzo
e nel suo non-essere si ha l’utilità del carro,
s’impasta l’argilla per fare un vaso
e nel suo non-essere si ha l’utilità del vaso,
s’aprono porte e finestre per fare una casa
e nel suo non-essere si ha l’utilità della casa.
Perciò l’essere costituisce l’oggetto
e il non-essere costituisce l’utilità.
-Lao Tzu,Te Ching XI-
 

 



sfoglia     settembre        novembre
 


Ultime cose
Il mio profilo



APPUNTI COSPARSI SU TEMI SPARSI
LECCELLENTE
OMBRACHECAMMINA
POCHIMABUONI
GRUPPOFOTOGRAFICO GAIRO'
POESIE E DINTORNI
MESLIER
POVEROBUCHARIN
IL_DITO_NELLA_PIAGA
SHAMALBLOG
PAOLO BORRELLO
ACCHIAPPAMOSCHE
LUPOSORDO
MARALAI
VOLIPINDARICI
KURTZ
PINOCOMUNE
DONATODISANZO
HEAVENON EARTH
GOCCIADIME
POLLONCOMBINAGUAI
FABIOLETTERARIO
IRLANDA
AEGAION
SPECCHIO
DAWOR***
LUIGI
ZADIG
TERZOSTATO
KERMIT
DANDO01
EFESTO
MOKELLA
HDR
L'APEGIULIA
VALIGETTA
SOGNIEBISOGNI
GENTECATTIVA
ES-SENZA
KILOMBO
TALENTOSPRECATO
REDLINE3
MARLA
FABIO.EVERGREEN
ROSSOANTICO
GALATEA
SHAMAL
DILWICA
GALILEO
POET@NDO
EVAKANT E DIABOLIK
LECCEPRIMA
BRINDISISERA
PANEACQUA


Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom