.
Annunci online

  vulcanochimico [ chi ben comincia .... ]
         


 "Piante di Iris"-Vincent Van Gogh

    


"Appoggiata alla luna"

di Maria Rosaria Perrone
-Pensa Editore-



 



Disclaimer

"Ci sono il noto e l'ignoto,
e in mezzo ci sono le porte"
-J.Morrison-

"Possono raccontarci tante bugie
e farle passare per verità,
Align Left
ma solo ciò che avviene
nella realtà
dei fatti è verità"
-Vulcanochimico
-

Ricevuto da:Irlanda

Ricevuto da: Heavenonearth,
Salvatore Sblando

Ricevuto da: Andrezej,
Donatodisanzo,Terzostato.
Valigetta



 


Wikio
 


BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

 

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog


30 giugno 2009

Pensieri...


-Ibisco-

Il fiore si nasconde nell'erba,
il vento sparge il suo profumo
se si ha voglia di cercarlo
 basta seguirne la scia...
-Vulcanochimico
-




27 giugno 2009

Poesie...Cuore


Ti strappano il cuore,
lo fanno in frantumi,
accogli in silenzio il dolore.
Si china la testa
non per debolezza,
ma solo perchè
troppo grande è l'amore..
-Vulcanochimico-

Un saluto, un grazie  e un buon fine settimana a chi legge e commenta questo blog

con costanza...A presto




23 giugno 2009

Arte ed Emozioni...Reale e Virtuale

-"Dietro la Maschera"L.Bertani-

"Nessuno può a lungo avere una faccia per sé stesso e un'altra per la folla, senza rischiare di non sapere più quale sia quella vera. "
-Marguerite Yourcenar-




16 giugno 2009

Arte ed Emozioni....Visibile e Invisibile


-"La Firma in bianco" R.Magritte,1965-

"I segni, a volte impercettibili,
a volte molto chiari,sono tutt'intorno a noi.
Ma dobbiamo interpretarli con grande cura
se vogliamo che guidino il nostro cammino."
-da "Il manuale del guerriero della Luce",P.Coelho-




13 giugno 2009

Canzoni : "Dalle Capre..."

Leggendo e ascoltando alcune cose si fanno delle riflessioni;come per magia le note di alcune canzoni di vecchia data,ma con dei testi attualissimi fuoriescono dai meandri della memoria...

-"Pascoli del Salento"by Vulcanochimico-

Dalle Capre

Lo so, lo so che vieni dalle capre, fin qui a fare questo bel mestiere.
Lo so che forse neanche a te poi piace, di vivere facendo il carceriere.
Perchè si sa i coglioni che ti fanno, per darti un po' di libera uscita.
Perchè si sa che razza è di vita, e vino e pane è quello che ti danno.
E poi ... se a casa noi non ci torniamo più, dentro tutta la vita ci sei anche tu,
dentro tutta la vita ci sei anche tu.
”Lo so, lo so ti han dato la divisa, cioè un vestito buono e senza odori.
Lo so ti han detto guarda di far bene, perchè portare questa è un onore.
Lo so, lo so ti han dato per la testa, l'idea che c'è qualcosa da salvare.
E che chi sbaglia poi deve pagare, evviva l'Italia e la giustizia è questa.
Però ... se a casa noi non ci torniamo più, dentro tutta la vita ci sei anche tu,
dentro tutta la vita ci sei anche tu.
Lo vedo che la faccia ti diventa, giorno per giorno sempre più carogna.
Man mano che la vita si consuma, tutto il tuo tempo dentro a questa fogna.
Lo vedo che la faccia ti diventa, giorno per giorno sempre più smarrita.
Man mano che ti accorgi che ti manca, proprio la chiave della tua vita.
Perchè ... se a casa noi non ci torniamo più, dentro tutta la vita ci sei anche tu,
dentro tutta la vita ci sei anche tu.
Per quelli come te la strada è una, puoi prenderla di giorno o di sera.
O ladro o carceriere che finisci, comunque vai a finire in galera.
Finisci a far la guardia a un tuo compare, per quattro soldi un po' di vino e pane.
Finisci che se prima eri pastore, ti trovi dopo a fare solo il cane.
E poi ... se a casa noi non ci torniamo più, dentro tutta la vita ci sei anche tu,
dentro tutta la vita ci sei anche tu. 
-Claudio Lolli da "Canzoni di Rabbia"1975-



-"Dalle Capre",Claudio Lolli-

Un saluto e un buon fine settimana...
-Vulcanochimico-




11 giugno 2009

Perle di saggezza orientale...

L’ignoranza è la notte della mente, ma una notte senza luna né stelle.
-Confucio-


Confucio,originario dello Stato di Lu, parte sud-orientale dell'attuale provincia dello Shandong, Confucio nacque nel 551 a.C. dalla famiglia Kong e gli venne dato il nome Qiu perché, come avverte lo storico Sima Qian, "al momento della nascita aveva una protuberanza sulla cima del cranio, perciò derivò da questo il suo nome 
personale che fu Qiu (letteralmente collina)". Il nome italiano Confucio deriva da Confutius (o Confucius), latinizzazione dell'espressione Kong Fuzi (letteralmente Maestro Kong) ad opera dei primi missionari gesuiti in Cina...




10 giugno 2009

Fumetti..The Flintstones

THE FLINTSTONES in italiano "Gli Antenati",nascono come fumetto nel 1959 dalla fantasia creativa di William Hanna e Joseph Barbera,è una famiglia di carvenicoli dell'età della pietra che vivono,ragionano e hanno gli stessi problemi degli uomini moderni. Abitano in capanne di pietra,hanno una loro televisione che funziona chissà come,viaggiano in automobile che muovono a forza di piedi e tutti gli elettrodomestici sono elettrici solo in apparenza,in realtà c'è sempre un servizievole piccolo dinosauro che li fa funzionare.
La famiglia FLINTSTONE è composta dal marito Fred sempre vestito con una pelle di leopardo,lavora in una cava e ogni mattina deve firmare il cartellino;dalla moglie Wilma che passa il suo tempo a far spese al supermercato o in cucina con la testa piena di bigodini e desiderosa di essere sempre alla moda e dalla loro figlioletta Pebbles. La famiglia dei Rubble sono i loro vicini di caverna composta da il buon Barney,scicco e ingenuo grande amico di Fred, la moglie Betty che insieme all’amica Wilma difende i diritti delle donne e il figlioletto Bamm-Bamm.
Fred e Barney,sfaticati ed eternamente stanchi cercano sempre di lavorare poco e a nascondere le loro scappatelle alle consorti che invece smascherano puntualmente:vittime di un consumismo che in sostanza è uguale a quello che viviamo oggi. I Flintstones e i Rubble anticipano galantemente i problemi della nostra civiltà moderna. Negli anni ’60 si produsse la serie animata che ebbe e ha a tutt’oggi un grande successo di pubblico.



Un saluto affettuoso a tutti...A presto
-Vulcanochimico-




4 giugno 2009

Citazioni...


"Non abbiamo tanto bisogno dell'aiuto degli amici, quanto della certezza del loro aiuto."
(Epicuro)

Ringrazio tutte le amiche e gli amici bloggers che sono passati da qui, scusandomi per non essere riuscita a salutarvi sui vostri blog, lo farò appena mi sarà possibile. Vi saluto sulle note di una della mie canzoni preferite, che dedico a  tutte le Donne "Vere" che "Vivono" senza ipocrisia,
che sono fatte di fatti e non di parole... A presto

-Vulcanochimico-




1 giugno 2009

2 Giugno :Festa della Repubblica

 Il 2 giugno 1946 gli italiani furono chiamati a scegliere tra repubblica e monarchia; si svolse il primo referendum istituzionale e a suffraggio universale, anche le donne, infatti, si recarono alle urne.
I Risultati



Voti

%

MONARCHIA


10 718 502

45,7%

REPUBBLICA


12 718 641

54,3%

Bianche/Nulle


1 509 735


Totale voti validi


23 437 143

100%


I SIMBOLI E I SIGNIFICATI DELLA REPUBBLICA



L'EMBLEMA









IL TRICOLORE








LO STENDARDO PRESIDENZIALE








IL VITTORIANO







L'INNO NAZIONALE







Buona festa della Repubblica a tutti....



sfoglia     maggio        luglio
 


Ultime cose
Il mio profilo



APPUNTI COSPARSI SU TEMI SPARSI
LECCELLENTE
OMBRACHECAMMINA
POCHIMABUONI
GRUPPOFOTOGRAFICO GAIRO'
POESIE E DINTORNI
MESLIER
POVEROBUCHARIN
IL_DITO_NELLA_PIAGA
SHAMALBLOG
PAOLO BORRELLO
ACCHIAPPAMOSCHE
LUPOSORDO
MARALAI
VOLIPINDARICI
KURTZ
PINOCOMUNE
DONATODISANZO
HEAVENON EARTH
GOCCIADIME
POLLONCOMBINAGUAI
FABIOLETTERARIO
IRLANDA
AEGAION
SPECCHIO
DAWOR***
LUIGI
ZADIG
TERZOSTATO
KERMIT
DANDO01
EFESTO
MOKELLA
HDR
L'APEGIULIA
VALIGETTA
SOGNIEBISOGNI
GENTECATTIVA
ES-SENZA
KILOMBO
TALENTOSPRECATO
REDLINE3
MARLA
FABIO.EVERGREEN
ROSSOANTICO
GALATEA
SHAMAL
DILWICA
GALILEO
POET@NDO
EVAKANT E DIABOLIK
LECCEPRIMA
BRINDISISERA
PANEACQUA


Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom