.
Annunci online

  vulcanochimico [ chi ben comincia .... ]
         


 "Piante di Iris"-Vincent Van Gogh

    


"Appoggiata alla luna"

di Maria Rosaria Perrone
-Pensa Editore-



 



Disclaimer

"Ci sono il noto e l'ignoto,
e in mezzo ci sono le porte"
-J.Morrison-

"Possono raccontarci tante bugie
e farle passare per verità,
Align Left
ma solo ciò che avviene
nella realtà
dei fatti è verità"
-Vulcanochimico
-

Ricevuto da:Irlanda

Ricevuto da: Heavenonearth,
Salvatore Sblando

Ricevuto da: Andrezej,
Donatodisanzo,Terzostato.
Valigetta



 


Wikio
 


BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

 

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog


3 gennaio 2015

Poesie...Gente

Inespressiva
cammina la gente per strada.
Come una cartolina sbiadita
ha perduto il colore, l'odore
della vita,
li ha convertiti in pixel.
Ha smarrito il calore, il tono
delle parole
li ha dispersi nell'oceano
di byte.
Sola
cammina la gente per strada...a testa bassa.
-Vulcanochimico-





11 ottobre 2013

Poesie...Social network

E’ tutto un traboccare
di parole
un’ abbondanza di solitudini.
Smetto di leggere i vuoti
in silenzio ascolto
il vento.
-Vulcanochimico-




23 giugno 2009

Arte ed Emozioni...Reale e Virtuale

-"Dietro la Maschera"L.Bertani-

"Nessuno può a lungo avere una faccia per sé stesso e un'altra per la folla, senza rischiare di non sapere più quale sia quella vera. "
-Marguerite Yourcenar-




4 giugno 2009

Citazioni...


"Non abbiamo tanto bisogno dell'aiuto degli amici, quanto della certezza del loro aiuto."
(Epicuro)

Ringrazio tutte le amiche e gli amici bloggers che sono passati da qui, scusandomi per non essere riuscita a salutarvi sui vostri blog, lo farò appena mi sarà possibile. Vi saluto sulle note di una della mie canzoni preferite, che dedico a  tutte le Donne "Vere" che "Vivono" senza ipocrisia,
che sono fatte di fatti e non di parole... A presto

-Vulcanochimico-




26 dicembre 2007

Le parole, la Massa, il Peso....

 Mi hanno scritto chiedendomi che cosa volessi dire in merito ad una risposta a un commento sul mio blog,avevo scritto:"...Le parole per me ormai hanno "peso",dovrebbero avere "massa"e assegno loro massa solo quando sono seguite da fatti reali...tutto il resto sono idiozie". Cercherò di spiegarlo nel modo più semplice, sperando di riuscirci:
Il peso e la massa sono due grandezze fisiche diverse, anche se nel linguaggio comune spesso si usa far coincidere impropriamente le due grandezze. La massa esprime la quantità di materia contenuta in un corpo, è una proprietà intrinseca ed immutabile, la sua unita di misura nel S.I. è il Chilogrammo(Kg).Il peso invece è la forza che su un corpo applica un campo gravitazionale, di conseguenza varia col variare della accelerazione di gravità, la sua unità di misura nel S.I. è il Newton(N). Per esempio una persona che sulla Terra pesa 90 N sulla luna peserà 15 N, se invece la sua massa sulla terra è di 75 Kg sarà 75 Kg anche sulla luna. 1Kg è pari a una forza di 9,81 N. In conclusione per me le parole hanno massa,quindi sono valide quando queste sono seguite da fatti e comportamenti reali,non mutano signifcato ed è dimostrato dai fatti, al contrario hanno peso quando variano col variare della convenienza,delle menzogne che devono essere raccontate e non sono supportate,seguite da accadimenti reali...parole vuote! Molte persone,per esempio scrivono bene,sembrano buonissime e amorevolissime,giuste, pie,sempre pronte a parlare della parola di Dio e nei fatti invece si dimostrano,intolleranti verso chi non la pensa come loro,si scatenano con dileggi,pettegolezzi e provocazioni appena ne hanno l’occasione. Possono le loro parole avere massa? Io non sono credente,anche se ho avuto una educazione religiosa,non voglio convincere nessuno,ognuno è libero di credere in ciò che vuole e di esprimere il suo pensiero.Leggo comunque le sacre scritture e cerco di cogliere da quegli scritti insegnamenti che possono migliorare il mio stare insieme agli altri e ad essere semplicemente e umanamente una persona…Forse qualche persona timorata di Dio,più pia,più giusta,più saggia di me, dovrebbe rileggere San Paolo,che nella Lettera ai Colossesi scriveva:
12 Rivestitevi dunque, come amati di Dio, santi e diletti, di sentimenti di misericordia, di bontà, di umiltà, di mansuetudine, di pazienza; 13 sopportandovi a vicenda e perdonandovi scambievolmente, se qualcuno abbia di che lamentarsi nei riguardi degli altri. Come il Signore vi ha perdonato, così fate anche voi.(col 3,12-13) 
     Spero di aver chiarito cosa intendessi dire,ovviamente vi ho risparmiato formule e calcoli matematici;-)
        Ora se vi va, potete divertirvi a conoscere il vostro "peso" su altri mondi cliccando
QUI
                                                             Un saluto a tutti....A presto
                                                               -Vulcanochimico-



sfoglia     dicembre        febbraio
 


Ultime cose
Il mio profilo



APPUNTI COSPARSI SU TEMI SPARSI
LECCELLENTE
OMBRACHECAMMINA
POCHIMABUONI
GRUPPOFOTOGRAFICO GAIRO'
POESIE E DINTORNI
MESLIER
POVEROBUCHARIN
IL_DITO_NELLA_PIAGA
SHAMALBLOG
PAOLO BORRELLO
ACCHIAPPAMOSCHE
LUPOSORDO
MARALAI
VOLIPINDARICI
KURTZ
PINOCOMUNE
DONATODISANZO
HEAVENON EARTH
GOCCIADIME
POLLONCOMBINAGUAI
FABIOLETTERARIO
IRLANDA
AEGAION
SPECCHIO
DAWOR***
LUIGI
ZADIG
TERZOSTATO
KERMIT
DANDO01
EFESTO
MOKELLA
HDR
L'APEGIULIA
VALIGETTA
SOGNIEBISOGNI
GENTECATTIVA
ES-SENZA
KILOMBO
TALENTOSPRECATO
REDLINE3
MARLA
FABIO.EVERGREEN
ROSSOANTICO
GALATEA
SHAMAL
DILWICA
GALILEO
POET@NDO
EVAKANT E DIABOLIK
LECCEPRIMA
BRINDISISERA
PANEACQUA


Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom