.
Annunci online

  vulcanochimico [ chi ben comincia .... ]
         


 "Piante di Iris"-Vincent Van Gogh

    


"Appoggiata alla luna"

di Maria Rosaria Perrone
-Pensa Editore-



 



Disclaimer

"Ci sono il noto e l'ignoto,
e in mezzo ci sono le porte"
-J.Morrison-

"Possono raccontarci tante bugie
e farle passare per verità,
Align Left
ma solo ciò che avviene
nella realtà
dei fatti è verità"
-Vulcanochimico
-

Ricevuto da:Irlanda

Ricevuto da: Heavenonearth,
Salvatore Sblando

Ricevuto da: Andrezej,
Donatodisanzo,Terzostato.
Valigetta



 


Wikio
 


BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

 

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog


15 maggio 2013

Sui cibi e sulle bevande...Nespole

Il Nespolo del Giappone (Eriobotrya japonica Lindl.) è una pianta originario della Cina orientale, dove è ancora coltivato, così come in Giappone, in zone temperato-calde;contrariamente al Nespolo (Mespilus germanica L.) che  e' originario, secondo recenti studi, dell'areale caucasico, ma anche con primi nuclei di diffusione in Iran, in turchia fino alla Grecia. Oggi e' diffuso in tutta Europa come pianta spontanea nei boschi di latifoglie o come rinselvatichita negli incolti.Il nespolo del Giappone invece è molto coltivato in Spagna, nella Valencia ed in Italia,in Sicilia nella provincia di Palermo e in qualche zona della Calabria,mentre negli Stati Uniti è utilizzato soprattutto come pianta ornamentale. Appartiene alla Famiglia delle Rosaceae.
 E' una pianta sempreverde, con foglie,la fioritura va da novembre a febbraio, con fiori pentameri e con 20 stami e 5 pistilli e sono riuniti in pannocchie. 
I frutti sono rotondi, ellittici, a forma di uovo o di pera, con 1-5 semi riuniti al centro, non molto grandi con un peso medio 30-55 g,infatti, rare sono  le varietà con peso più elevato; il colore della buccia va dal giallo pallido all'arancio brillante; il colore della polpa va dal bianco all'arancio, includendo diverse gradazioni di giallo. I semi sono grossi con tegumento bruno. Con questi splendidi frutti possiamo fare un gustoso liquore con la ricetta di seguito riportata

Ingredienti:

600g di alcool etilico buongusto

500g di zucchero

2 Kg di nespole

1g di cannella

1g di noce moscata

400g di acqua

Si lavano accuratamente le nespole,si sbucciano e si mettono in infusione in un vaso a chiusura ermetica con l’alcool per quaranta giorni.Trascorsi i quaranta giorni si prepara lo sciroppo sciogliendo a caldo lo zucchero nell’acqua,si lascia raffreddare e si unisce all’infuso.Si filtra il tutto e si imbottiglia il liquore.Si lascia riposare per qualche mese in un luogo fresco prima di servirlo.E’ consigliabile,per apprezzarne il bel colore giallo,offrire questo liquore in bicchieri trasparenti.

Curiosità...

Anticamente il nespolo era piantato nelle abitazioni di campagna perchè si credeva scacciasse le streghe e la sfortuna,inoltre serviva ai contadini a stabilire il tempo delle stagioni.Era anche uso comune donare alle donne un ramo di nespole perchè secondo la tradizione questi frutti rappresentano la donna virtuosa.



sfoglia     aprile        giugno
 


Ultime cose
Il mio profilo



APPUNTI COSPARSI SU TEMI SPARSI
LECCELLENTE
OMBRACHECAMMINA
POCHIMABUONI
GRUPPOFOTOGRAFICO GAIRO'
POESIE E DINTORNI
MESLIER
POVEROBUCHARIN
IL_DITO_NELLA_PIAGA
SHAMALBLOG
PAOLO BORRELLO
ACCHIAPPAMOSCHE
LUPOSORDO
MARALAI
VOLIPINDARICI
KURTZ
PINOCOMUNE
DONATODISANZO
HEAVENON EARTH
GOCCIADIME
POLLONCOMBINAGUAI
FABIOLETTERARIO
IRLANDA
AEGAION
SPECCHIO
DAWOR***
LUIGI
ZADIG
TERZOSTATO
KERMIT
DANDO01
EFESTO
MOKELLA
HDR
L'APEGIULIA
VALIGETTA
SOGNIEBISOGNI
GENTECATTIVA
ES-SENZA
KILOMBO
TALENTOSPRECATO
REDLINE3
MARLA
FABIO.EVERGREEN
ROSSOANTICO
GALATEA
SHAMAL
DILWICA
GALILEO
POET@NDO
EVAKANT E DIABOLIK
LECCEPRIMA
BRINDISISERA
PANEACQUA


Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom