La malva, per le sue innumerevoli proprietà, nel 1500 era chiamata "omnimorba = rimedio per tutti i mali" e anche oggi in erboristeria è sicuramente la pianta medicinale più venduta