.
Annunci online

  vulcanochimico [ chi ben comincia .... ]
         


 "Piante di Iris"-Vincent Van Gogh

    


"Appoggiata alla luna"

di Maria Rosaria Perrone
-Pensa Editore-



 



Disclaimer

"Ci sono il noto e l'ignoto,
e in mezzo ci sono le porte"
-J.Morrison-

"Possono raccontarci tante bugie
e farle passare per verità,
Align Left
ma solo ciò che avviene
nella realtà
dei fatti è verità"
-Vulcanochimico
-

Ricevuto da:Irlanda

Ricevuto da: Heavenonearth,
Salvatore Sblando

Ricevuto da: Andrezej,
Donatodisanzo,Terzostato.
Valigetta



 


Wikio
 


BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

 

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog


30 aprile 2016

1 MAGGIO 2016 FESTA DEI LAVORATORI...

"Il corpo può morire,ma restano i messaggi che abbiamo mandato in vita.Perciò il mio messaggio è questo:credete nei valori."
Con questa citazione di Rita Levi Montalcini auguro un buon primo maggio a tutti i lavoratori,soprattutto ai lavoratori che il lavoro lo hanno perduto e a chi vorrebbe essere un lavoratore e ancora non ha un lavoro.
Diciamo sempre SI al lavoro vero e NO al lavoro in nero
-Vulcanochimico-




1 maggio 2014

1°Maggio 2014


Ai lavoratori

Ai lavoratori precari e sfruttati

Ai disoccupati non per scelta

Agli inoccupati costretti a risultare tali

-Vulcanochimico-

 




8 gennaio 2010

Mala tempora currunt...



La situazione economica è sempre più negativa. Si registra un tasso di disoccupazione da record,in un anno si sono perduti quasi 400 mila posti di lavoro,in un mese 44mila.Il rapporto dettagliato dell'Istat lo potete leggere QUI



A Rosarno(Reggio Calabria) è in corso la protesta degli immigrati africani,sfruttati come schiavi nelle campagne dalla
'ndrangheta,vivono in condizioni disumane e disperate...

Di fronte a tanto squallore,a tanta sofferenza,a tanta ingiustizia,a tanta indifferenza sapete quanto ce ne frega dei cerotti falsi o veri di Berlusconi che sembrano affascinare tanto l'agora dei socialnetwork...



Visti dal Burkina Faso, Foggia e Rosarno non fanno paura

-Vulcanochimico-




6 gennaio 2010

Si ricomincia....Finalmente!




"L’Epifania tutte le feste porta via”,così recita un noto proverbio ed io aggiungo:finalmente! Sì, finalmente sono finite queste vacanze. Domani si rientra e sono contenta di riprendere i miei ritmi ,anche se la voglia non è al massimo,ma sono persuasa che ce la farò,soprattutto pensando a quanti vorrebbero domani iniziare o ritornare a lavorare,ma un lavoro non ce l’hanno o l’hanno perduto...
Un saluto e un buon rietro a chi ha ancora la fortuna di avere un lavoro... A presto!




13 giugno 2009

Canzoni : "Dalle Capre..."

Leggendo e ascoltando alcune cose si fanno delle riflessioni;come per magia le note di alcune canzoni di vecchia data,ma con dei testi attualissimi fuoriescono dai meandri della memoria...

-"Pascoli del Salento"by Vulcanochimico-

Dalle Capre

Lo so, lo so che vieni dalle capre, fin qui a fare questo bel mestiere.
Lo so che forse neanche a te poi piace, di vivere facendo il carceriere.
Perchè si sa i coglioni che ti fanno, per darti un po' di libera uscita.
Perchè si sa che razza è di vita, e vino e pane è quello che ti danno.
E poi ... se a casa noi non ci torniamo più, dentro tutta la vita ci sei anche tu,
dentro tutta la vita ci sei anche tu.
”Lo so, lo so ti han dato la divisa, cioè un vestito buono e senza odori.
Lo so ti han detto guarda di far bene, perchè portare questa è un onore.
Lo so, lo so ti han dato per la testa, l'idea che c'è qualcosa da salvare.
E che chi sbaglia poi deve pagare, evviva l'Italia e la giustizia è questa.
Però ... se a casa noi non ci torniamo più, dentro tutta la vita ci sei anche tu,
dentro tutta la vita ci sei anche tu.
Lo vedo che la faccia ti diventa, giorno per giorno sempre più carogna.
Man mano che la vita si consuma, tutto il tuo tempo dentro a questa fogna.
Lo vedo che la faccia ti diventa, giorno per giorno sempre più smarrita.
Man mano che ti accorgi che ti manca, proprio la chiave della tua vita.
Perchè ... se a casa noi non ci torniamo più, dentro tutta la vita ci sei anche tu,
dentro tutta la vita ci sei anche tu.
Per quelli come te la strada è una, puoi prenderla di giorno o di sera.
O ladro o carceriere che finisci, comunque vai a finire in galera.
Finisci a far la guardia a un tuo compare, per quattro soldi un po' di vino e pane.
Finisci che se prima eri pastore, ti trovi dopo a fare solo il cane.
E poi ... se a casa noi non ci torniamo più, dentro tutta la vita ci sei anche tu,
dentro tutta la vita ci sei anche tu. 
-Claudio Lolli da "Canzoni di Rabbia"1975-



-"Dalle Capre",Claudio Lolli-

Un saluto e un buon fine settimana...
-Vulcanochimico-



sfoglia     marzo        maggio
 


Ultime cose
Il mio profilo



APPUNTI COSPARSI SU TEMI SPARSI
LECCELLENTE
OMBRACHECAMMINA
POCHIMABUONI
GRUPPOFOTOGRAFICO GAIRO'
POESIE E DINTORNI
MESLIER
POVEROBUCHARIN
IL_DITO_NELLA_PIAGA
SHAMALBLOG
PAOLO BORRELLO
ACCHIAPPAMOSCHE
LUPOSORDO
MARALAI
VOLIPINDARICI
KURTZ
PINOCOMUNE
DONATODISANZO
HEAVENON EARTH
GOCCIADIME
POLLONCOMBINAGUAI
FABIOLETTERARIO
IRLANDA
AEGAION
SPECCHIO
DAWOR***
LUIGI
ZADIG
TERZOSTATO
KERMIT
DANDO01
EFESTO
MOKELLA
HDR
L'APEGIULIA
VALIGETTA
SOGNIEBISOGNI
GENTECATTIVA
ES-SENZA
KILOMBO
TALENTOSPRECATO
REDLINE3
MARLA
FABIO.EVERGREEN
ROSSOANTICO
GALATEA
SHAMAL
DILWICA
GALILEO
POET@NDO
EVAKANT E DIABOLIK
LECCEPRIMA
BRINDISISERA
PANEACQUA


Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom