.
Annunci online

  vulcanochimico [ chi ben comincia .... ]
         


 "Piante di Iris"-Vincent Van Gogh

    


"Appoggiata alla luna"

di Maria Rosaria Perrone
-Pensa Editore-



 



Disclaimer

"Ci sono il noto e l'ignoto,
e in mezzo ci sono le porte"
-J.Morrison-

"Possono raccontarci tante bugie
e farle passare per verità,
Align Left
ma solo ciò che avviene
nella realtà
dei fatti è verità"
-Vulcanochimico
-

Ricevuto da:Irlanda

Ricevuto da: Heavenonearth,
Salvatore Sblando

Ricevuto da: Andrezej,
Donatodisanzo,Terzostato.
Valigetta



 


Wikio
 


BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

 

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog


14 maggio 2011

Pensieri Bonsai...Essere nessuno

In un mondo dove il denaro fa parte della scala valoriale ed è al primo posto,insieme all'ipocrisia,al camaleontismo,"all'essere  qualcuno",all'interesse per la stupidità, essere nessuno è un privilegio di pochi
-Vulcanochimico-
________________________________




6 maggio 2008

Cartoline dal Salento : ISTANTI...


Foto:Mario Laporta

“La farfalla non conta gli anni
ma gli istanti: per questo il suo breve tempo le basta”
-R.Tagore-

Dedicata a…chi scappa via in fretta, a chi lavora troppo ,a chi vuol sempre fare meglio, a chi si perde i piaceri della vita,a chi non dona da tempo un sorriso, a chi non si accorge della presenza di chi gli vuol bene...

Istanti

Se io potessi vivere un'altra volta la mia vita
nella prossima
cercherei di fare più errori
non cercherei di essere tanto perfetto,
mi negherei di più,
sarei meno serio di quanto sono stato,
difatti prenderei
pochissime cose sul serio.

Sarei meno igienico,
correrei più rischi, farei più viaggi, guarderei più
tramonti, salirei più montagne, nuoterei più fiumi,
andrei in più posti dove mai sono andato, mangerei più
gelati e meno fave, avrei più problemi reali e
meno immaginari.

Io sono stato una di quelle persone che ha vissuto sensatamente e
precisamente ogni minuto della sua vita; certo che ho avuto
momenti di gioia ma se potessi tornare indietro cercherei

di avere soltanto buoni momenti. Nel caso non lo sappiate,
di quello è fatta la vita, solo di momenti;
non ti perdere l'oggi.

Io ero uno di quelli che mai
andava in nessun posto senza
un termometro,
una borsa d'acqua calda, un ombrello
e un paracadute; se potessi vivere di nuovo
comincerei
ad andare scalzo all'inizio della primavera
e continuerei così fino alla fine dell'autunno.
Farei più giri nella carrozzella,
guarderei più albe
e giocherei di più con i bambini,
se avessi un'altra volta la vita davanti.
Ma guardate, ho 85 anni e so che sto morendo.
-Jorge Luis Borges-

Un saluto a tutti...a presto
-Vulcanochimico-
 




2 novembre 2007

Riflessioni...su"La lotta per la vita"

 [..]Se chiedete a qualsiasi uomo che cos'è che più gli impedisce di godere l'esistenza,vi risponderà <<La lotta per la vita>>. Dirà questa frase in tutta sincerità,credendo a quello che dice.In un certo senso è vero,ma in un altro,e questo molto importante,è falso.La lotta per la vita è una cosa,che naturalmente, esiste.Può esistere  per ognuno di noi, se siamo sfortunati.Era una realtà,per esempio per Falk,l’eroe di Conrad,che si trovò su una nave abbandonata,solo con un altro,in tutto l’equipaggio,a possedere un’arma da fuoco,e con nulla da mangiare fuorché i compagni.Quando i due ebbero consumato i viveri che si erano divisi in buona armonia,cominciò la vera lotta per la vita.Falk vinse, ma da quel giorno diventò vegetariano.Ora non è questo che l’uomo d’affari intende,quando parla di <<lotta per la vita>>.E’ questa una frase male appropriata che egli usa per conferire dignità qualche cosa di essenzialmente volgare in sé.Chiedetegli quanti uomini del suo ceto ha conosciuto che siano morti di fame.Chiedetegli cos’è avvenuto dei suoi amici dopo il loro tracollo finanziario. Tutti sanno che un uomo d’affari rovinato è molto più ben provvisto,in quanto ad agi materiali,di un uomo che non è mai stato ricco abbastanza,per avere occasione d’andare in rovina. Quindi,ciò che la gente intende per lotta per la vita,è in realtà la lotta per il successo.Ciò che la gente teme,quando si impegna nella lotta,non è di non poter mangiare il giorno dopo,ma di non riuscire a farsi invidiare dai propri vicini.E’ singolare che gli uomini si rendano così difficilmente conto del fatto che non si trovano stretti senza via di scampo tra le ruote di un meccanismo,ma che restano in quell’ingranaggio unicamente perché non si sono accorti che esso non è in grado di trasportarli più in alto.Così dicendo, alludo,naturalmente a uomini d’affari importanti,a uomini che hanno già una buona rendita e che potrebbero, se lo volessero viviere di quello che già hanno. Ma di farlo sembrerebbe loro vergognoso,come disertare le file di fronte al nemico,sebbene quando si chieda loro quale causa pubblica servano,con il lavoro,non sappiano cosa rispondere,una volta esaurito il repertorio delle banalità in voga nelle apologie pubblicitarie della vita dura…[…].
                                -Da”La conquista delle felicità”di Bertrand Russell Cap.III-
  Un saluto a tutti sulle note del ragtime di Scott Joplin,The Entertainer conosciuta anche come la colonna sonora del film "La Stangata"

Io non ho bisogno di denaro.
Ho bisogno di sentimenti,
di parole, di parole scelte sapientemente,
di fiori detti pensieri,
di rose dette presenze,
di sogni che abitino gli alberi,
di canzoni che facciano danzare le statue,
di stelle che mormorino all'orecchio degli amanti....
Ho bisogno di poesia,
questa magia che brucia la pesantezza delle parole,
che risveglia le emozioni e dà colori nuovi.
-Alda Merini-



sfoglia     aprile        giugno
 


Ultime cose
Il mio profilo



APPUNTI COSPARSI SU TEMI SPARSI
LECCELLENTE
OMBRACHECAMMINA
POCHIMABUONI
GRUPPOFOTOGRAFICO GAIRO'
POESIE E DINTORNI
MESLIER
POVEROBUCHARIN
IL_DITO_NELLA_PIAGA
SHAMALBLOG
PAOLO BORRELLO
ACCHIAPPAMOSCHE
LUPOSORDO
MARALAI
VOLIPINDARICI
KURTZ
PINOCOMUNE
DONATODISANZO
HEAVENON EARTH
GOCCIADIME
POLLONCOMBINAGUAI
FABIOLETTERARIO
IRLANDA
AEGAION
SPECCHIO
DAWOR***
LUIGI
ZADIG
TERZOSTATO
KERMIT
DANDO01
EFESTO
MOKELLA
HDR
L'APEGIULIA
VALIGETTA
SOGNIEBISOGNI
GENTECATTIVA
ES-SENZA
KILOMBO
TALENTOSPRECATO
REDLINE3
MARLA
FABIO.EVERGREEN
ROSSOANTICO
GALATEA
SHAMAL
DILWICA
GALILEO
POET@NDO
EVAKANT E DIABOLIK
LECCEPRIMA
BRINDISISERA
PANEACQUA


Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom